Rovereto (tn) - parrocchia di San Marco

Vai ai contenuti

Menu principale:

LA PARROCCHIA DI SAN MARCO EVANGELISTA


La parrocchia di San Marco
è situata nel centro storico di Rovereto e conta 3.559 abitanti.

Dal settembre 2009 è unita a quella della Sacra Famiglia
, che conta 4.755 abitanti.

Originariamente era legata alla storica Pieve di Lizzana
, da cui divenne definitivamente indipendente nel 1582, quando ormai da più di settant'anni Rovereto si trovava sotto la dominazione dell'Austria.

L’attuale parroco è mons. Sergio Nicolli
, decano di zona. Qui fu parroco il beato Antonio Rosmini, arciprete in San Marco per un anno dal 1834 al 1835.

Madonna Ausiliatrice patrona di Rovereto
In questa parrocchia è custodita una venerata immagine di Maria SS. Ausiliatrice (in alto a destra), patrona della città e festeggiata il 5 di agosto.

Missione al Popolo - Decanato Rovereto - 27 aprile 19 maggio 2019
Orari delle confessioni - Riconciliazione
VISITE GUIDATE GRATUITE
Facciate delle chiese di San Marco e del Suffragio a Rovereto
Cantiere Famiglia logo


Alla parrocchia di San Marco fanno capo alcune significative realtà, tra cui quattro chiese: il Centro Pastorale “Beata Giovanna”, con annessa chiesetta di San Carlo, dove si svolge l’adorazione al Santissimo Sacramento; la Casa Natale Rosmini con annessa chiesa di Loreto, custodita dai padri Rosminiani, l’Oratorio Rosmini, la chiesa di Santa Maria del Suffragio, dove il martedì mattina si offrono visite guidate gratuite,

e la chiesa del Redentore,  in via della Terra, chiusa al pubblico.



Il campanile di San Marco >
in primavera

campanile di San Marco in primavera

_____________________
created by Sonia Severini


Torna ai contenuti | Torna al menu