"Pensiero del giorno"
di Don Luciano
«Chi non ama non ha conosciuto Dio, perché Dio è amore» (1 Giovanni 4, 8).

No.  1165  -  Raccogli ciò che semini

Ti ricordo che questi pensieri sono come le vitamine... vanno assunti uno al giorno.
Evita l'ingordigia spirituale!

 
"Date e vi sarà dato; una buona misura, pigiata, scossa e traboccante vi sarà versata nel grembo, perché con la misura con cui misurate, sarà misurato a voi in cambio"

(Luca 6, 38)


Di cognome faceva Fleming ed era un povero agricoltore scozzese. 
Un giorno, mentre cercava attorno a una palude qualcosa per la sua famiglia, sentì gridare e chiamare aiuto. Corse in direzione della voce e vide che un ragazzo stava affondando nel fango, incapace di nuotare. L'agricoltore salvò il ragazzo da una morte orribile.

Il giorno dopo, una carrozza di lusso si fermò davanti alla povera casa dell'agricoltore. Un uomo elegantemente vestito scese e si presentò come il padre del ragazzo che era stato salvato. "Voglio ripagarla per quanto ha fatto a mio figlio" disse. "Gli avete salvato la vita".

"No, non posso accettare soldi per quello che ho fatto", disse l'agricoltore. In quel momento entrò il giovane figlio del contadino. "E' suo figlio?" chiese il ricco signore. "Sì", rispose fiero il contadino. "Allora, visto che non accetta soldi, lasci almeno che paghi gli studi di suo figlio!"

E così fece. Il figlio del contadino Fleming si laureò in medicina a Londra, si dedicò alla ricerca e divenne famoso in tutto il mondo come Sir Alexander Fleming, lo scopritore della penicillina.

Anni dopo, il figlio del facoltoso uomo che gli aveva pagato gli studi fu colpito dalla polmonite. 
Che cosa lo salvò? La penicillina. Il nome di questa persona facoltosa e generosa? 
Lord Randolph Churchill. Il nome di suo figlio? Sir Winston Churchill.

Quello che si semina, si raccoglie. Gesù lo ha detto molto meglio: «Date e vi sarà dato; una buona misura, pigiata, scossa e traboccante vi sarà versata nel grembo, perché con la misura con cui misurate, sarà misurato a voi in cambio» (Luca 6, 38).

Per la preghiera: Padre buono, che dai con larghezza, ti chiedo il dono più grande: lo Spirito Santo, che mi aiuti, oggi e donarmi senza contarne i costi. Te lo chiedo nel nome di Gesù e per intercessione di Maria Santissima. Amen.

Per la vita: Il più grande dono che oggi puoi fare: perdonare.

 

PRECEDENTE       INDICE           NUOVA HOME