La piccola comunità delle Ancelle di S. Giuseppe Lavoratore di Varese è stata presente ufficialmente nella nostra Parrocchia dal 5 febbraio 2004, ma solo dalla metà di giugno le prime due suore hanno preso residenza fissa, con le presenza per qualche anno anche di una novizia.

Questa congregazione, istituita nel secolo scorso da Mons. Carlo Sonzini, ha come missione la promozione e formazione umana e cristiana delle domestiche, operaie, impiegate, in particolare di quelle lontane dalla propria famiglia e nazione. Il loro carisma si basa su una «vita interiore caratterizzata della carità e umiltà che trae forza e alimento dell’Eucaristia».

Questa preziosa presenza religiosa, dopo la perdita della Suore Misericordine prima e della Madri Canossiane poi, è stata fortemente voluta dal Parroco don Giuseppe Vegezzi.

Per mancanza di vocazioni lasciano la Parrocchia il 1 settembre 2013.