8. ALTARE e QUADRO  DEL TRANSITO DI SAN GIUSEPPE

Titolo del quadro: Transito di S. Giuseppe

Autore: Giuseppe Rapisarda (Catania 1799 - 1853)

Dimensioni: m.5,20 X m.3,20

Dati storici: risale alla prima metà del sec. XIX (datato al 1839). La tela risulta essere una copia del dipinto esistente a Catania nella chiesa dei P. P. Minoriti, deturpata in seguito all'intervento di un pittore della città che rivestl il petto nudo di S. Giuseppe con una camicia. Il quadro e l'altare dedicati a S. Giuseppe sono stati commissionati dalla Sig.ra Rosa Scandurra; insieme al quadro di S. Sebastiano, ottennero di godere del privilegio  di speciali indulgenze concesse dall'Arcivescovo di Messina nel 1843.

Descrizione: in primo piano è Gesù che si accosta al Santo disteso su un letto e gli indica la figura  di Dio posta in alto e sostenuta da un folto gruppo di angeli e putti. Ai lati del letto tre angeli ed una donna (probabilmente Maria) seduta e ricoperta da un manto.